mercoledì 20 giugno 2012 redazione@frosinone24.com

ANAGNI – Noto annuncia consiglio comunale aperto in difesa dell’ospedale

<<Dobbiamo ancora riconoscere, e ringraziare, l’efficienza e il tempismo del nostro Ospedale che per la seconda volta salva la vita ad un “mio” consigliere: siamo particolarmente sensibili a questo tema, che ci ha interessato da vicino in due vicende particolarmente delicate e di estrema gravità, per fortuna risolte positivamente>>.

Questa la dichiarazione del Sindaco di Anagni, dottor Carlo Noto, che annuncia un Consiglio Comunale aperto proprio sull’Ospedale cittadino, previsto nei prossimi giorni: <<Non accetteremo che la nostra struttura venga ulteriormente depauperata: una struttura che continua a dimostrare di essere indispensabile, efficiente e funzionale, giorno dopo giorno, nonostante le difficoltà e le risorse limitate. Non dimentichiamo che c’è una sentenza del Consiglio di Stato che ne riconosce l’essenzialità: proprio per questo, e  ne abbiamo già argomentato in sede di Giunta, non esiteremo a ricorrere ad un giudizio di ottemperanza, qualora si tentino ulteriori azioni di depauperamento della struttura>>.

Deciso anche il Consigliere con delega alla Salute Antonio Olevano: <<Basta numeri, basta chiacchiere, basta “subire” scelte dettate da fredde sottrazioni matematiche! Il nostro Ospedale, sempre affollato di pazienti, che pur tra mille difficoltà riesce a dare una buona risposta alla domanda di salute di utenti provenienti da tutto il comprensorio, deve continuare ad esserci! Non può subire scelte aprioristiche che manderebbero in tilt la sanità locale e metterebbero seriamente a rischio vite umane di tutto il territorio>>.

 

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita