mercoledì 30 Maggio 2012

ANAGNI – La Destra sul 02 Giugno, Valeriano Tasca: “Annullare i festeggiamenti”

Riceviamo e pubblichiamo al seguente nota stampa de La Destra Anagni in merito ai festeggiamenti per il 02 Giugno.

Non c’è nulla da festeggiare il 2 giugno ad Anagni. Questo è il pensiero di tutti i militanti de La Destra in quanto dobbiamo imparare a non essere ipocriti. Ci chiediamo come possa non solo il governo nazionale, ma anche il comune di Anagni indire i festeggiamenti del 2 giugno, mentre due nostri militari sono vergognosamente tenuti in carcere presso le prigioni indiane senza che questo Stato con un atto di forza diplomatica riesca a riportarli in patria.

Dobbiamo dare un segnale forte ed ecco perché invitiamo il Sindaco della città di Anagni ad annullare i festeggiamenti del 2 giugno, evitando gli stucchevoli discorsi sul valore dello Stato e sul merito delle forze armate, quando questo Stato non riesce neppure ad espellere l’ambasciatore indiano dal nostro paese e a fare la voce grossa presso le sedi indiani.

Siamo capaci solo a vendergli le aziende evidentemente che hanno poi fatto fallire mandando in disgrazia migliaia di lavoratori. Serve coerenza e determinazione nella classe politica, non convenienza e opportunismo e ciò vale anche per i politici anagnini. Vogliamo essere solidali con le forze armate, con i nostri soldati che muoiono ancora oggi, anche per guerre che non sono nostre, vogliamo onorarli sempre, ma ci si risparmi l’ipocrisia.

Il 2 giugno non si deve festeggiare, il 2 giugno si deve solo porre una grossa bandiera italiana dove di solito si tiene la cerimonia, evitando bande musicali e discorsi che non potranno avere che il sapore amaro della sconfitta e dell’incapacità di una Nazione che deve ritrovare la sua volontà di potenza internazionale.

Invitiamo dunque il Sindaco, come detto in precedenza, ad annullare i festeggiamenti del 2 giugno affinchè vinca la solidarietà di tutto un paese verso i due Marò detenuti ancora in carcere in India, e non l’ipocrisia. Bisogna dare un forte esempio e Anagni tutta deve darlo”.

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.

Autonoleggio

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

MAZDA

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.

Peugeot 3008

44 premi internazionali, tra cui il prestigioso Car of the Year 2017.