giovedì 29 marzo 2012

Anagni: il PD torna alla carica sulla vicenda neve

Il Pd di Anagni torna alla a carica sulla vicenda neve. Ed affronta il delicato tema del taglio delle spese dovuto alla necessità di pagare i servizi utilizzati durante l’emergenza maltempo.

“Ci voleva la neve per illuminare il Sindaco Carlo Noto sulle negatività di alcuni contratti di affitto stipulati dal Comune di Anagni e dalla sua amministrazione? Vogliamo fissare l’attenzione in particolare sul contratto di locazione della scuola media Vinciguerra, trasferita ad Osteria della Fontana, presso una struttura di proprietà di un privato. Un contratto che, oltre al mondo scolastico, danneggia il Comune e le casse pubbliche. La decisione del sindaco conferma i nostri dubbi che, da molto tempo avevamo avanzato. Lo avevamo detto e siamo stati facili profeti! A cosa è servito pagare 22 mila euro al mese per confinare i figli di tanti concittadini in uno stabile vicino ad un cementificio, nelle immediate adiacenze della zona industriale? Non sarebbe stato meglio investire tutto il denaro degli anagnini, sborsato per l’esoso canone locativo, per  mettere in sicurezza e ristrutturare gli edifici di proprietà comunale? Non sarebbe stato meglio, con una spesa inferiore, rimettere a posto la sede storica della scuola media di Sant’Angelo? Non sarebbe stato meglio andare incontro alle esigenze del Convitto Regina Margherita, ristrutturando alcuni suoi locali, per ospitare gli alunni della scuola media, che è scuola dell’obbligo?. Come mai il sindaco Noto dice soltanto ora di non avere risorse per fare fronte ai costi dell’emergenza neve e quindi di essere costretto a recedere da alcuni contratti di locazione? Non era, la sua, come ha sostenuto più volte, un’amministrazione virtuosa, con un bilancio florido, con le casse piene, simili al deposito di Paperon de’ Paperoni? Anche in questo caso avevamo ragione noi quando dicevamo che il nostro Comune,  per colpa dell’ allegra gestione della cosa pubblica da parte del sindaco e della sua giunta, si è indebitato fino al collo! Ma poi, siamo sicuri che il contratto di locazione per la scuola media verrà disdetto per far fronte all’emergenza neve? O forse quel contratto di affitto non era più sostenibile e, quindi, non poteva più essere rinnovato? Quali saranno le conseguenze ulteriori per le casse comunali?. A questo punto crediamo che il sindaco Noto, oltre che essere un palese esempio di gestione allegra della cosa pubblica, sia anche un sindaco che nasconde, dietro un’emergenza, problemi che esistono da anni e che gettano ombre sul futuro finanziario delle casse pubbliche”.

Paolo Carnevale

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Si perdono sulla montagna di Morolo, notte di paura per due giovani
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Da ieri sera vigili del fuoco ed i carabinieri di Anagni erano alla ricerca di due ragazzi di 19 anni ...

Fiuggi, riempiva di botte la moglie. Arrestato un 36enne del posto
13 ore fa

FROSINONE TODAY - Maltrattamenti e violenze ai danni della moglie, i carabinieri della stazione di Fiuggi hanno fatto scattare le manette ...

Cassino, gli spietati bulli del 'sabato sera': un ragazzino picchiato e due fratellini maltrattati
18 ore fa

FROSINONE TODAY - Pugni e calci in pieno viso ad un quattordicenne. In piazza Labriola, sabato notte, per un soffio non si è ...

Sora Calcio: bianconeri in semifinale playoff, al Tomei è 3-1
8 ore fa

SORA CALCIO - Il Sora non fallisce il primo importantissimo appuntamento di questa coda stagionale, che potrebbe aprire un'altra porta per l'Eccellenza. Al ...

Domenica 27 Maggio Festa del Castello di S. Casto. Ecco il programma
9 ore fa

CAI SORA - Come tradizione l’ultima domenica di maggio si svolge a Sora la “Festa del Castello di S. Casto” organizzata dalla ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
17 ore fa

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...

Da oggi chiamatelo Sir Davide!
1 giorno fa
3

DAVIDE ZAPPACOSTA - "Solo un ragazzino che insegue i suoi sogni". Così Davide Zappacosta sulla sua pagina social, dopo il successo del Chelsea ...

Grande partecipazione nel giorno del ricordo di suor Elena Mattiucci
1 giorno fa

SUOR ELENA MATTIUCCI - Domenica 13 maggio è stata ricordata l’indimenticabile figura di suor Elena Mattiucci per volontà dell’Associazione Iniziativa Donne :grande partecipazione da ...

Ci ha lasciato Pietrina Giuseppina Bruni
1 giorno fa
1

PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI - Il giorno 19 Maggio 2018 alle ore 12:00 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 89, PIETRINA GIUSEPPINA BRUNI (vedova Grieco). ...

Sora entra nel circuito di ArtCity
2 giorni fa

ROBERTO DE DONATIS - “La città di Sora entra nel circuito di ArtCity! - Così ha dichiarato il Sindaco Roberto De Donatis. Ieri a ...

Esposti del M5S Sora: l’ANAC apre dei fascicoli
2 giorni fa

FABRIZIO PINTORI - «In passato il M5S Sora ha presentato vari esposti all’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) sia in merito all’espletamento ...

Biosì Indexa Sora: Caneschi in Nazionale
2 giorni fa

BIOSì INDEXA SORA - Agli ordini del tecnico Gianluca Graziosi, e assieme al gruppo dei convocati, arriva finalmente il primo impegno ufficiale che farà ...

Festeggiamenti in onore di S. Restituta: il programma completo
2 giorni fa
3

SANTA RESTITUTA - E’ stato reso noto il programma ufficiale dei festeggiamenti in onore di Santa Restituta, Patrona della città di Sora e ...