11 febbraio 2012 redazione@ciociaria24.net

ANAGNI – Anagni, emergenza neve: aggiornamento ore 19:00

Anagni si è risvegliata sotto un altro mezzo metro di neve ieri mattina, tutta caduta nella notte di venerdì. Il sole ieri mattina ha poi ceduto il passo ad un’altra violenta nevicata che ha colpito la città tra le 14 e le 17 e poi dalle 18 fino a sera. Strade almeno per il momento transitabili. Il Sindaco Carlo  Noto ha parlato di un’emergenza ghiaccio, che si stacca e cade dai teti portandosi appresso pezzi di mattoni, con gravi rischi per i passanti. Chiamati anche i vigili del fuoco per risolvere il problema. Pochi i casi di cittadini ancora senza acqua luce e gas.

Ieri ancora superlavoro per i Vigili del fuoco che, tra le altre cose, hanno aiutato ad uscire una signora 80 enne di Fiuggi da casa sua, ce aveva il tetto pericolante. Buone notizie, almeno, per gli studenti, visto che l’assessore all’istruzione Galliano Vecchi ha annunciato la chiusura delle scuole fino a martedì compreso.

Paolo Carnevale

Menu