13 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

ALATRI, spara al rivale in amore e lo ferisce. Ventenne accusato di tentato omicidio

Nella tarda serata di Lunedì un 20enne ha esploso 5 colpi di fucile da caccia, regolarmente denunciato, ferendo di striscio un coetaneo, suo presunto rivale in amore. Il giovane è stato bloccato dai carabinieri della Compagnia di Alatri in un bosco poco distante dal luogo della lite, e successivamente arrestato con l’accusa di tentato omicidio. La vittima, come riportato da www.ilmessaggero.it, è stata medicata all’ospedale di Alatri e poi dimessa. La Procura ha aperto una inchiesta.

Menu