giovedì 18 giugno 2015

Alatri, Frosinone e Sora: «Pronto soccorsi come gulag»

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota sulla situazione della sanità provinciale stampa a firma di Rosa Roccatani, segretario provinciale Ugl.

«Le innumerevoli istanze, solleciti, esorti, non hanno mutato l’assetto: pronto soccorsi come gulag. Personale soggetto ad aggressioni verbali, a volte fisiche da parte dell’utenza sfibrato dai tempi di attesa, spazi limitati a causa dei malati in attesa di posto letto, vincolo per gli OSS (operatori socio sanitario) di condurre i malati nei reparti per le relative consulenze per mancanza di medici specialisti nei PP.SS., carenza di personale: medici – Infermieri – OSS, carenza di posti letto, rimonta la rabbia degli operatori!

Turni massacranti e senza limite di orario, in sfregio alle norme sull’orario di lavoro, carichi di lavoro, che mettono a dura prova il benessere del personale. Il Governo Regionale deve sbloccare il Turn over e concedere le deroghe per nuove assunzione, riallineare il numero dei posti letto agli standard Nazionale: posti letto ingiustamente sottratti e, che con l’istituzione delle AREE OMOGENEE PER INTENSITÀ DI CURE probabilmente subiranno ulteriori riduzione.

Non stanno meglio le UU.OO. interne ai presidi, diventate oramai multispecialistiche per i cosiddetti “appoggi” e, che a breve diverranno istituzionale con l’appellativo di “Aree Omogenee per intensità di Cura”. Sbloccare le assunzioni piuttosto che mantenere lo scandalo dell’acquisto di prestazioni; stabilizzare finalmente il personale precario, che di precario c’è rimasto solo il nome; tagliare realmente i veri sprechi, che ce ne sono ed anche troppi, basta osservare le strutture sanitarie, ed i loro eterni cantieri!

I numeri parlano chiaro, con l’eliminazione dell’acquisto di prestazione si possono assumere circa 100 medici e 200 infermieri. Non mancano solo infermieri e medici! La carenza riguarda gli OSS in primis, a seguire: tecnici di laboratorio, fisioterapisti, tecnici di radiologia e della Prevenzione, scarsità che con l’arrivo dell’estate andrà ulteriormente ad accentuarsi.

Per non parlare poi dell’assenza di personale sanitario negli istituti di detenzione, un organico quasi inesistente, vincolato al solo lavoro straordinario svolto da personale già impegnato in altri servizi. Sul fronte della sicurezza invece? Lavoratori potenzialmente esposti a rischio salute e l’alta percentuale di malattie professionali – limitazioni allo svolgimento dell’attività propria della professione – cause di servizio ne confermano l’ipotesi.
Tuttavia, al Direttore, Generale, spasmodicamente impegnato per le “Case della Salute”, SFUGGE l’importanza dei malati dell’emergenza – urgenza, negli ospedali in “caduta libera”, dei lavoratori stremati, ma procede alle verifiche dei giudizi dei medici competenti, significandogli tacitamente la sfiducia».

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
5 ore fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
5 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

Le tristi verità e le bugie rivelate dalla morte di Annamaria (di F. Ducato)
5 ore fa

ALESSIO PORCU - C'è una relazione dei carabinieri che parla chiaro. Ma c'è anche un dato di fatto che parla altrettanto chiaro: in ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
5 minuti fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
2 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
3 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
10 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
10 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
1 giorno fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

David Sassoli a Isola del Liri, incantato dalla Cascata e dalla dimora storica dei Duchi di Sora
2 giorni fa

ANTONELLA DI PUCCHIO - “Abitate in un posto da favola, non ci sono altre parole per descrivere questi luoghi”. David Sassoli è tornato sulle rive ...

Super coltivazione di marijuana scoperta dai Carabinieri in Valle di Comino
2 giorni fa

CARABINIERI SORA - Nella tarda serata di ieri, a San Donato Val di Comino, i militari della locale Stazione hanno arrestato per “coltivazione ...

SORA - Uomo nei guai per sottrazione di minore
2 giorni fa

POLIZIA SORA - Gli operatori del Commissariato di PS di Sora hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un giovane rumeno, per sottrazione di minore ...

È venuta a mancare Anna Maria Colantonio
2 giorni fa

ANNA MARIA COLANTONIO - Il giorno 16 Luglio 2018, alle ore 20:35, circondata dall'affetto dei suoi cari, è venuta a mancare, all'età di 71 anni, ANNA MARIA COLANTONIO (vedova ...