Pubblicità
martedì 28 marzo 2017 redazione@ciociaria24.net

Aggressione in carcere a Frosinone, due feriti

«Apprendiamo che verso le 13 nel carcere di Frosinone un detenuto algerino di 31 anni – ubicato presso l’isolamento – ha aggredito due assistenti capi.

Da quanto apprendiamo il detenuto per motivi futili ha aggredito i due assistenti. Al monento sono tutt’ora al pronto soccorso per le cure del caso. Un momento particolare quello che sta attraversando il carcere di Frosinone. Attualmente vi sono a Frosinone n.566 detenuti rispetto ai previsti 506». Lo dichiara Massimo Costantino, Segretario Generale Aggiunto CISL FNS.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA