mercoledì 16 dicembre 2015

Addio all’uomo della Permaflex di Frosinone che scosse la Repubblica

Chi ha i capelli bianchi lo ricorda a Frosinone, potentissimo già allora. Anno Domini 1956: piena ricostruzione e primo boom industriale, il dottor Licio Gelli è il nuovo direttore commerciale dello stabilimento Permaflex, quel colosso industriale che sorgeva immediatamente attaccato al casello autostradale di Frosinone. Già allora lo stabilimento veniva raccontato come un incrocio continuo di politici, ministri, perfino uomini di chiesa.

Fino a che punto lo fosse sarà possibile capirlo solo molti anni dopo: 1981 cioè quando, nel quadro di una serie di perquisizioni nella sua casa di Castiglion Fibocchi e nell’azienda di proprietà (la Giole) vengono trovati gli elenchi degli iscritti alla loggia massonica segreta Propaganda 2. Un cancro che aveva raggiunto gli apparato vitali del Paese. da lì la fuga in Svizzera, quindi in Sudamerica e da allora un’impronta profonda nella cronaca italiana che ha visto continuamente salire nel ruolo di protagonista.

Licio Gelli è morto a 96 anni: era in ospedale, lontano dalla villa dove ha vissuto per una vita e che negli anni e nella cronaca nazionale era diventata la villa dei misteri. Ma a quel punto hanno deciso di portarlo a vivere gli ultimi minuti nel suo rifugio naturale. Ieri pomeriggio l’imprenditore e faccendiere ha ceduto, le sue condizioni sono precipitate in una corsia d’ospedale, al San Donato, dove era ricoverato da qualche giorno. La notizia è filtrata solo in tarda serata, quando già il suo corpo era stato riportato a casa: a Villa Wanda.

Personaggio discusso e controverso del panorama politico e giudiziario italiano. Con un ruolo pesante nelle vicende politiche italiane, prima il periodo fascista, poi l’adesione alla repubblica di Salò. Pistoiese, nel 1956 diventa direttore commerciale della Permaflex di Frosinone: è l’inizio di una carriera sempre più veloce e potente che lo porterà a scuotere le fondamenta della Repubblica, disegnandone altre ed arrivando quasi a poterle sostituire. In quegli anni trascorsi in Ciociaria inizia la scalata alla Massoneria: culminata nella nomina a maestro venerabile della loggia Propaganda 2. P2, un crocevia di autorità di tutti i livelli e di tutti i campi. Fu l’uscita delle liste a portare in evidenza anche sulla cronaca la figura di Gelli.

Ad Arezzo viveva da quasi mezzo secolo, da quando era diventato il braccio destro dei Lebole alla Giole. In quegli anni il suo nome non era ancora celebre. Ma dalla villa ottenuta grazie ad un affare favorevole i vip passavano di continuo. Una serie di condanne fino alla bancarotta fraudolenta nel caso del Banco Ambrosiano, 12 anni. Ora la morte. Una morte che chiude una vicenda personale dai contorni oscuri ma che chiude un’epoca.

Alessio Porcu – www.alessioporcu.it

Arpino in lacrime per Daniele, giovane papà deceduto all'alba sulla Sora-Ferentino
14 minuti fa

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

ESSENZA D'ARTE, I edizione Concorso di Pittura Estemporanea Sora in Rosa
55 minuti fa

SORA IN ROSA - L’Associazione Culturale no profit Iniziativa Donne, in sinergia con il Comune di Sora, presenta ”ESSENZA D’ARTE-I edizione Concorso ...

SORA - Monitoraggio e prevenzione delle arbovirosi: la D'Orazio sollecita Comune e Asl
1 ora fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - In ottemperanza al "Piano di sorveglianza e risposta alle arbovirosi trasmesse da zanzare invasive", con particolare riferimento ai virus Chikungunya, ...

La Banda dell'Aeronautica ad Arpino
1 ora fa

RODOLFO DAMIANI - Con l’avvento delle moderne tecniche costruttive e le necessità di spostamento sempre più pressanti ,andiamo verso città anonime funzionali ...

È venuta a mancare Rosaria Capobianco
15 ore fa

ROSARIA CAPOBIANCO - Il giorno 16 Luglio 2018 è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari all'età di 89 anni, ROSARIA CAPOBIANCO (vedova Mancini). I funerali avranno ...

Grande successo delle Ludolimpiadi a Sora
16 ore fa

IL FARO - Anche I. alle Ludolimpiadi di Sora, svoltesi ieri ed organizzate dalla ludoteca “La Fortezza dei sogni”. Per l’edizione speciale ...

Cristiano Bruni, giovanissimo cavaliere sorano alla conquista degli Usa
17 ore fa

CRISTIANO BRUNI - È stato ricevuto, oggi pomeriggio, in Comune, il cavaliere sorano Cristiano Bruni che, a soli 18 anni, rappresenterà l’Italia ai Campionati ...

In fiamme l'auto del consigliere regionale Loreto Marcelli
17 ore fa

LORETO MARCELLI - «Ho appena appreso la notizia dell’incendio che ha coinvolto l’automobile del Consigliere della Regione Lazio Loreto Marcelli, nostro ...

Ci ha lasciato Loreto Cancelli
18 ore fa

LORETO CANCELLI - Il giorno 15 Luglio 2018, alle 23:00, è venuto a mancare, all'età di 74 anni, LORETO CANCELLI. I funerali avranno luogo il giorno 17 luglio 2018 alle ...

Una casa nuova di zecca per la Biosì Indexa Sora: ecco il PalaCoccia di Veroli
23 ore fa

BIOSì INDEXA SORA - Su il sipario, anzi due! Quest’anno l’Argos Volley oltre ad aprire le scene alla nuova SuperLega Credem Banca ...