Ad Alatri si tornerà a partorire da Ottobre

« Nella struttura di Alatri si tornerà a partorire da ottobre in modo naturale non appena saranno conclusi i lavori per realizzare la Casa della Maternità, il cui termine è previsto per metà settembre. Si tratta, come è stato spiegato più volte, di una struttura all’avanguardia dotata di tutti i servizi più moderni per assicurare alle mamme un parto in condizioni di massima sicurezza evitando il triste primato dei parti cesarei. Sicurezza che l’Ospedale non poteva garantire con la precedente configurazione. Dunque non si chiude nulla ma, come ho sempre affermato, si offre un servizio migliore inimmaginabile fino a due anni fa quando nella provincia di Frosinone gli ospedali si chiudevano e basta.

Per quanto riguarda invece l’ambulanza e le recenti affermazioni dell’on. Luca Frusone vi è da dire che il servizio è stato attivato per garantire interventi tempestivi in caso di urgenza. Il costo indicato non corrisponde al vero poiché è di circa la metà. In ogni caso dal 1 agosto cessa e sarà sostituito da altri mezzi che l’Azienda ha convenzionato per garantire trasporti interni alle sue strutture. Alla luce di questi fatti è del tutto evidente che la polemica che si trascina da mesi è del tutto strumentale e nulla ha a che vedere con la tutela della salute e la salvaguardia dell’Ospedale ».

La Direzione Asl Frosinone

Menu