A2 femminile: IHF Volley batte due colpi “centrali”: Angelita Centi e Barbara Campanari che torna nella sua Frosinone

Continua il lavoro dei dirigenti IHF Volley per preparare al meglio la prossima stagione che vedrà la squadra del Presidente Iacobucci al secondo anno consecutivo in A2.  Il diesse Crispino sta definendo la rosa che sarà affidata quest’anno al tecnico argentino Mario Regulo Martinez, dopo la conferma di Zanin, Ruzzini e Spataro sono state ingaggiate le centrali Barbara Campanari e Angelita Centi.  Per affrontare il prossimo campionato servono esperienza, carattere e grinta su ogni pallone, qualità queste che rispecchiano l’identikit di Barbara Campanari che tornerà a giocare nella sua città natale, infatti, la centrale è nata a Frosinone nel 1980. Inizia la sua carriera nel 1995 con la Pallavolo 92 Frosinone in serie C1, nella stagione 1996/1997 fa il suo esordio in A2 con il club della Roma Pallavolo dove resta per due anni.  Nella  1999/2000 viene ingaggiata dall’AGS Volley San Donà, in serie A2, dove resta per altre due stagioni vincendo anche una Coppa Italia. Nel 2001/2002 fa il suo esordio nel Team Volley Imola, squadra che al termine del campionato retrocede nella serie cadetta. Dopo una parentesi con la Figurella Volley Firenze, viene ingaggiata dal Marche Metalli Castelfidardo dove resta per 3 anni disputando altrettanti campionati di A2. Sempre nella stessa serie gioca per il Volley Club Milano 2007/2008.  L’anno successivo 2008/2009 viene ingaggiata dalla Yamamay Busto Arsizio, salendo così in serie A1 e con e con la maglia bustocca la centrale ha vissuto tre ottime stagioni, culminate con tre risultati importanti: tre partecipazioni consecutive ai playoff, due semifinali scudetto giocate e , la conquista della prima coppa europea con il club lombardo nel 2010.  Inoltre sempre nel 2008/2009 la Campanari è risultata la migliore muratrice della stagione con 115 blocchi realizzati.  L’ultima annata ha visto Barbara nel sestetto del Cariparma SiGrande sempre in A1 ed ora, dopo quattro stagioni in A1 trona in A2 con la IHF Volley.  Al gruppo laziale oltre che alla Campanari si aggiunge un nuovo importante elemento, che va a chiudere il reparto delle centrali insieme alla Spataro. Vestirà infatti la maglia bianco nera Angelita Centi, classe 1986 ed alta 180 cm che apporterà sicuramente un gran contributo al club laziale.  La Centi è alla sua prima esperienza in serie A e negli ultimi anni ha sempre fatto parte di team di serie B1 che hanno puntato a campionati di vertice. Di fatto a sempre giocato nel Lazio disputando tre campionati di B1 con la maglia del Caffè Circi Sabaudia, poi lo scorso anno si è trasferita a Potenza.  Numerose sono ancora le trattative in dirittura d’arrivo e lo staff dirigenziale dell’IHF Volley tra pochi giorni ultimerà la sua rosa di atlete protagoniste della prossima stagione.

Menu