19 febbraio 2016 redazione@ciociaria24.net

A Frosinone non si passa: posto di blocco anticrimine con rinforzi dall’Abruzzo

Una specifica attività di contrasto al crimine, nel segno della prevenzione, è stata predisposta nel pomeriggio di ieri sullo stradone ASI, al confine tra il capoluogo ed il comune di Ferentino, con l’attuazione da parte della Polizia di Stato di un posto di blocco.

Ai servizi hanno concorso pattuglie delle Volanti, della Polizia Stradale e del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo che hanno proceduto al controllo degli automobilisti in transito. Gli operato di polizia hanno identificato circa 100 persone, controllato 60 veicoli ed elevato una contravvenzione al Codice della Strada.

Prosegue, dunque, senza sosta e con il massimo impiego di personale e mezzi, l’impegno della Polizia di Stato nell’attività di prevenzione e di contrasto ad ogni forma di illegalità, con l’obiettivo prioritario di offrire sempre più sicurezza ai cittadini.

Menu