A Frosinone l’ufficio postale a domicilio con “Posteitaliane per te”

Con il “Postino Telematico” il pagamento dei bollettini e la spedizione di corrispondenza e pacchi
si effettuano comodamente da casa o dall’ufficio.

Poste Italiane è ancora più vicina ai cittadini di Frosinone con “Posteitaliane per te”, la nuova gamma di servizi postali e finanziari a domicilio messi a disposizione di privati, professionisti e aziende.
Grazie ai “Postini Telematici” dotati di palmare, Pos e stampante, con “Posteitaliane per te” è possibile pagare i bollettini premarcati 896, spedire corrispondenza e pacchi direttamente dalla propria abitazione o dall’ufficio, pagando tramite carta Postamat, Postepay o utilizzando le carte del circuito Cirrus/Maestro.
Il servizio è per ora disponibile durante le ore pomeridiane.
Per usufruire dei servizi a domicilio è sufficiente chiamare il numero verde 803.160 e prenotare una visita a domicilio del “Postino telematico”, scegliendo la tipologia del servizio e la fascia oraria pomeridiana più comoda dal lunedì al venerdì, dalle 14 alle 20, ed il sabato dalle ore 8 alle 14.
Per tutto il 2012 i servizi a domicilio di “Posteitaliane per te” non comporteranno alcun costo aggiuntivo.
Conclusa questa fase iniziale di sperimentazione, il servizio sarà gestito anche dagli altri portalettere dotati di palmare operativi nella città e quindi disponibile anche negli orari antimeridiani.

A Frosinone i servizi offerti con “Posteitaliane per te” comprendono anche la sottoscrizione di “Pick up light”, un servizio in abbonamento della durata di uno o più mesi che consente il ritiro a domicilio (giornalmente o 3 giorni la settimana) di corrispondenza, buste e piccoli pacchi per spedizioni nazionali o internazionali ed una serie di ulteriori servizi studiati per rispondere alle esigenze sempre più diversificate di famiglie, imprese, professionisti e Pubblica Amministrazione.
I “Postini Telematici” possono infatti attivare a richiesta anche Dimmiquando, Aspettami e Seguimi.
Chi è spesso fuori casa, gli studi professionali e gli uffici aperti solo in determinati giorni, grazie a DimmiQuando, hanno ora la possibilità di scegliere in quale giorno della settimana (dal lunedì al sabato) ricevere Raccomandate e Assicurate.
Chi invece si allontana per un periodo limitato dalla propria residenza e non vuole che la propria corrispondenza resti incustodita nella cassetta delle lettere ha a disposizione “Aspettami”, che permette di posticipare la consegna di tutti gli invii non a firma, da 7 a 28 giorni.
Nel caso di cambio di domicilio, anche solo temporaneo, c’è Seguimi e Seguimi “solo posta a firma”, tramite i quali sarà possibile ricevere la corrispondenza ad un indirizzo diverso da quello abitualmente indicato nell’invio, quale può essere il luogo di lavoro, di temporanea dimora o anche un terzo delegato.

Menu