11 febbraio 2014 redazione@ciociaria24.net

60enne di Frosinone ai domiciliari continua a spacciare, arrestato dai Carabinieri

Oggi a Frosinone, i Carabinieri nel corso del servizio di controllo del territorio volto a reprimere lo spaccio di sostanza stupefacente, hanno arrestato in flagranza dei reati di “evasione e detenzione di stupefacente ai fini di spaccio” L.L.,  60enne domiciliato a Frosinone e già censito. L’uomo, violando la misura cautelare degli arresti domiciliari a cui era sottoposto, veniva colto dai militari lontano dalla propria abitazione. Sottoposto a perquisizione personale veniva trovato in possesso di 25 dosi per un peso complessivo di 5 grammi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, sottoposte a sequestro.

Menu