martedì 11 febbraio 2014

60enne di Frosinone ai domiciliari continua a spacciare, arrestato dai Carabinieri

Oggi a Frosinone, i Carabinieri nel corso del servizio di controllo del territorio volto a reprimere lo spaccio di sostanza stupefacente, hanno arrestato in flagranza dei reati di “evasione e detenzione di stupefacente ai fini di spaccio” L.L.,  60enne domiciliato a Frosinone e già censito. L’uomo, violando la misura cautelare degli arresti domiciliari a cui era sottoposto, veniva colto dai militari lontano dalla propria abitazione. Sottoposto a perquisizione personale veniva trovato in possesso di 25 dosi per un peso complessivo di 5 grammi di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, sottoposte a sequestro.

PUBBLIREDAZIONALE - La Dott.ssa Claudia Malerba, specialista in Ginecologia del CE.RI.M. di Sora, spiega l'iter da seguire per vivere serenamente questo magnifico periodo.

PUBBLIREDAZIONALE - Una scelta così vasta non si è mai vista! Lucio Macci e Lorenzo Volpone spiegano tutti i dettagli di questa nuova magnifica iniziativa firmata Gruppo Jolly Automobili.

PUBBLIREDAZIONALE - Strepitosa iniziativa firmata Jolly Automobili, la concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia. Ecco tutti i dettagli.

Ti potrebbe interessare
Video su Instagram: come crearli nel modo più efficace

Instagram - È oramai risaputo che i video sono molto incisivi sul social. Il loro successo, più o meno elevato, tuttavia, dipende dalla ...