martedì 3 Maggio 2016

39enne frusinate muore improvvisamente

Un malore che non gli avrebbe lasciato scampo. Sarebbe questa la causa del decesso di Luigi Mizzoni, 39enne di Frosinone che lavorava nel bar “Cappellaio Matto” a Ferentino. Ogni tentativo di rianimarlo sarebbe stato vano, i sanitari del 118, accorsi sul luogo della tragedia, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane uomo.

Tanti i messaggi di cordoglio pubblicati sul suo profilo Fb. Luigi era molto apprezzato e stimato da tutti, familiari, amici, clienti ed anche semplici conoscenti. Chiunque abbia messo piede almeno una volta nel bar dove lavorava ha portato via con sé un suo sorriso…

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.