sabato 10 marzo 2012

Manifestazione “Se Cambi Frosinone Cambia”

“Una partecipazione straordinaria, un entusiasmo davvero inaspettato da parte dei cittadini”. E’ questo il primo commento di Nicola Ottaviani, candidato a sindaco al Comune di Frosinone per le prossime elezioni amministrative, sull’iniziativa “Se Cambi Frosinone Cambia”, finalizzata a coinvolgere i cittadini nella stesura del programma elettorale. A partire dalle 9 e fino alle 20, infatti, presso tre gazebo in tre punti diversi del capoluogo (via Aldo Moro nello spazio antistante il centro acquisti Oviesse; largo Turriziani e quartiere Scalo nel largario di fronte alla chiesa della Sacra Famiglia), sono stati distribuiti ai frusinati 5.000 questionari contenenti dieci domande a risposta multipla su diverse tematiche riguardanti opere, progetti e idee e spazi aperti dedicati alle istanze e ai suggerimenti dei cittadini.

“Fin dalle prime ore del mattino” continua Ottaviani “tante persone hanno riempito i questionari che abbiamo distribuito ai cittadini, dandoci indicazioni concrete sul modello di città che desiderano. La massiccia partecipazione che abbiamo registrato ci conforta, perché vuol dire che i segnali, che abbiamo lanciato nelle scorse settimane e che ancora lanceremo per il prossimo futuro sul recupero della centralità del cittadino nell’azione politica, sono stati colti in pieno e diffusamente apprezzati. Abbiamo in mente un modello di politica che porti il cittadino ad essere sempre più partecipe alla costruzione e al raggiungimento degli obiettivi comuni e al governo della città.

Abbiamo raccolto suggerimenti, proposte e idee che adesso saranno inseriti nel programma politico che presenteremo a breve agli elettori. Un programma che sarà snello, concreto, fattibile e anche ambizioso, perché è giunta l’ora che Frosinone esca dal suo stato di mediocrità, in cui è precipitata in questi ultimi anni, e punti più in alto. Un programma che verterà su qualità della vita, protezione e valorizzazione dell’ambiente e sviluppo economico. Naturalmente, dopo l’analisi delle proposte acquisite, saremo noi ad indicare le soluzioni di sintesi per il nuovo modello di sviluppo del capoluogo”.

“Come ho più volte affermato recentemente” conclude il candidato a sindaco Nicola Ottaviani “la città si costruisce insieme e ogni scelta che faremo non potrà prescindere dal coinvolgimento della cittadinanza. Voglio ringraziare tutti i cittadini di Frosinone, promettendo loro, allo stesso tempo, che il contributo di idee che ci hanno fornito sarà la base di partenza e il punto di riferimento costante di ogni nostra scelta, che dovrà essere finalizzata al raggiungimento del bene comune e non di interessi di parte”.

PUBBLIREDAZIONALE - Con i preziosi consigli della Specialista in Dermatologia del Poliambulatorio Ce.Ri.M. di Sora, potremo gestire al meglio l'esposizione della nostra pelle ai raggi solari.

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.