CONTATTA LA NOSTRA REDAZIONE
giovedì 22 dicembre 2016 redazione@ciociaria24.net

1.000 tra bambini e ragazzi in strada: bellissimo e coloratissimo corteo per della Pace a Frosinone! Fotogallery

Il IV Istituto Comprensivo di Frosinone ferma il traffico frenetico della città con un coloratissimo corteo della pace. Un invito ad accendere a Natale oltre le luci delle luminarie anche quelle della solidarietà. Ancora una volta… l’unione fa la forza!

Con la partecipazione di circa mille alunni, accompagnati dai loro genitori e parenti, venerdi pomeriggio 16 dicembre si è svolto per le strade della città di Frosinone il tradizionale corteo e incontro di Natale del IV Istituto Comprensivo , diretto dal prof. Giovanni Guglielmi. Il tema della manifestazione “Coloriamo il Natale di pace e di solidarietà ” è stata la vicinanza alle popolazioni e alle scuole dei paesi terremotati, alla vigilia di una festa che ha per simbolo una nascita e, per gli studenti del IV Istituto Comprensivo di Frosinone , un augurio di ri-nascita a chi ha perso tutto e ha visto infrangere i sogni di una vita nell’eco del boato del terremoto.
Il corteo per le strade cittadine , dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado , e la manifestazione svoltasi all’aperto, all’interno del campo “Bruno Zauli “ di Frosinone, ha visto sfilare un migliaio di bambini con dei mattoncini in mano, preparati da loro, simbolo delle macerie ma anche della “prima pietra” , contributo alla speranza di ricostruzione.

Nel corso della manifestazione è stato proiettato un video con le bellezze storiche dei paesi colpiti dal terremoto, sono stati esposti i simboli del loro patrimonio artistico e culturale , in segno di sostegno a tutte le zone colpite e soprattutto ai due Istituti Comprensivi di Amatrice e di Preci, gemellati con l’Istituto Comprensivo IV di Frosinone, in un progetto di concreta solidarietà finalizzato ad aiutare la ricostruzione e un nuovo inizio , a partire dalle scuole e dai bisogni quotidiani dei bambini.

Anche il mercatino di beneficenza, allestito dai ragazzi al Campo Coni e le offerte raccolte nelle singole classi sono serviti per contribuire, seppur in minima parte, alla ricostruzione dei paesi scossi dal terremoto. Nel cuore della manifestazione al Campo Zauli gli alunni si sono esibiti in canti gospel e cori natalizi , con la partecipazione delle voci di tutti e tre gli ordini di scuola, per augurare a tutte le famiglie presenti e idealmente a tutte le famiglie delle aree interessate dal terremoto un luminoso Natale di speranza , di ri- nascita e di pace.

Tutto il team ( scuola dell’infanzia, scuola primaria e scuola secondaria) e lo staff dell’Istituto Comprensivo 4 di Frosinone ha contribuito alla progettazione, all’allestimento e alla realizzazione della manifestazione, con la cura particolare dei docenti Cataldi Anna Rita, Paola Gabriele , Lucia Raganelli, Rita Ciavardini, Antonio De Lucia, Bruna Ceci, Anna Rita Pereno, Maria Rita Cinque, Rosa De Maio, Elena sevi, Loredana Ceccarelli, Anna Lor Testugini, Vincenza Belli, Elena Agostini, con la collaborazione dei genitori Giulio Almi, Federica Sandrin, Giuseppe Valvano , Chiara Cologgi, Nicoletta Malandrucco, Franco Di Castro , Franco Fabrizi, Roberto Petitti , e di tutti gli altri genitori che hanno sostenuto con un gesto di solidarietà il progetto di sostegno alle scuole delle zone terremotate .
Giornata impegnativa , ma ricca di segni e significati che educano ad una cultura in cui a vincere è … l’amore.

foto-4-2

foto-5-2

foto-8

foto-9

foto-12

foto-13

foto-17

foto-19

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
Menu